Foto e consigli di viaggio

Una delle più belle isole francesi : corsica
Cuba - Brisas del caribe - Varadero
Simpatico isolotto del Mediterraneo
Messico
1 Villas paraiso del mar 4* description officielle Villas paraiso del mar 4*
1 Tulum description officielle Tulum
1 Chichen Itza description officielle Chichen Itza
1 Playa Del Carmen description officielle Playa Del Carmen
1 Cabana banana hotel description officielle Cabana banana hotel
1 Secrets capri hotel description officielle Secrets capri hotel
1 Sorvolata dello Yucatan description officielle Sorvolata dello Yucatan
1 club Riviera Maya description officielle club Riviera Maya
1 Oasis Cancun hotel**** description officielle Oasis Cancun hotel****
1 Oasis Playa hotel**** description officielle Oasis Playa hotel****
Dominican Republic
The essential ones of the voyage
Apnea - snorkeling
Foto de piu belle spiaggie del mondo
  M\'écrire
Iscriviti alla newsletter d'info (massimo 5 mails all'anno)

per una destinazione precisa twitter

Voi siete qui : Pagina principale > Foto e consigli di viaggio > Messico

Messico

 

  • Informazioni generali
  • Elenco dei principali siti archeologici
  • Qualche informazione sui siti di immersione subacquea
  • Punto meteo

Informazioni generali

A quasi 10 ore di volo da Parigi, Cancun sarà il nostro punto di partenza per una visita della regione dello Yucatan. Per poter arrivare fin lí abbiamo dovuto sorvolare le Bahamas, le Bermuda, le isole San Salvador, alla velocità di 710km/h , ad un'altitudine di 11690 metri, con una temperatura esterna di -55°C. per saperne di più sul volo Parigi-Cancun.

Una volta arrivati, tutto cambia. Il tempo é sicuramente migliore che in Francia. Dal lato dell'Oceano Atlantico ed in particolare sulla Riviera Maya, fa devvero molto caldo e la temperatura dell'acqua non va mai sotto i 26°C. Paradossalmente al nord, nord-est di Cancun, dal lato del Golfo del Messico, la temperatura non é cosi' elevata. Ovviamente il sole picchia comunque forte, ma in inverno, all'ombra o in mare fa davvero fresco, addiritttura freddo.

Nella regione dello Yucatan vi consiglio di visitare i seguenti siti archeologici :

Per quanto riguarda le spiaggie, faremo una sosta su l'isola di Holbox, nella città di Playa Del Carmen e ovviamente sull'indimenticabile spiaggia del sito di Tulum. Per l'alloggio io vi consiglio l'hotel Villas Paraiso Del Mar su l'isola di Holbox, il Cabana Banana a Playa Del Carmen. Vi parleró in dettaglio delle camere delle pensioni di Coba: niente luce nel "bagno", niente acqua calda di mattina, o niente acque in generale,per essere precisi, un formicaio nel letto supplementare, zanzare dovunque, ecc...

 

Rimanendo nella zona della Riviera Maya, vi consiglio anche i seguenti hotel : Hotel Akumal Beach Resort, il Club Carribean Playacar, il Club Rivieara Maya, l'hotel Imperial Las Perlas, l'hotel Oasis Cancun.

 

Elenco dei principali siti archeologici

1 AGUA AZUL
A qualche kilometro da Palenque, la successione di cascate nel bel mezzo della foresta contribuisce a creare un'atmosfera magica attorno al sito
2 BECAN
A metà strada tra Campeche e Chetumal, luogo strategico per recarsi in numerosi altri siti archeologici come Xpujil, Chacana, Becan o Rio Bec.
3 CACAXTLA
L'eccezionale stato di conservazione degli affreschi del sito di Cacaxtla, appassionerà tutti gli amanti di storia dell'arte.
4 CAMPECHE
Questa città coloniale ha conservato una parte dei suoi bastioni, che ospitano oggi dei musei. Se farete il tour dei punti di guardia potrete avere una visuale panoramica sulla città.
5 CANCUN
La mitica capitale balneare messiacana offre una gran varietà di divertimenti notturni. Gli amanti delle spiaggie le preferiranno senza dubbio Playacar, che si trova ad un'ora di strada a Sud.
6 CANYON DU SUMIDERO
A qualche kilometro di distanza da Tuxtla Gutierrez, il Canyon du Sumidero é una faglia profonda 1 kilometro che potrete percorrere in battello..
7 CHETUMAL
Nei dintorni, la superba laguna di Bacalar vi invita a rilassarvi in una cornice da sogno.La riserva della biosfera du Sian Ka'an accoglie varie specie di animali come scimmie urlatrici, caimani, orsetti lavatori, farfalle, nonché delle rovine maya semisepolte nella fitta giungla tropicale.
8 CHICHEN ITZA
Il sito archeologico Maya più famoso: la piramide di Kukulkan, il gioco della pelota (il più grande campo messicano), l'osservatorio, l'immenso Cenote (pozzo sacro) da dove furono versate svariate offerte d'oro e di giada
.
9 CHOLULA
Cortès distrusse tutti i templi di Cholula e li rimpiazzo' con delle chiese. La vista degli innumerevoli campanili, dall'alto della più grande piramide d'America vi darà un'idea dell'importanza di questo antico cerimoniale.
10 COBA
Scoperto solo di recente, il sio di Coba conta circa 6500 edifici, solo il 10% dei quali sono stati liberati dall'intrico della foresta vergine in cui si trovavano. Lo stile delle costruzioni assomiglia a quello del sito di Tikal (Guatemala).
11 CUERNAVACA
L'antica capitale del conquistador Cortès é caratterizzata da un clima talmente favorevole che l'é valso il soprannome di "citté dell'eterna primavera. Vi troverete l'entica residenza di Cortès, la cattedrale e i superbi giardini
Borda. 12 EL TAJIN
Sito archelogico poco noto; le nicchie presenti sulle pareti delle sue piramidi sono le uniche nel loro genere in Messico.
13 GUADALAJARA (e i suoi dintorni)
Guadalajara offre une grande varietà di stimoli (musei, monumenti coloniali, vita notturna, etc.). Luogo d'origine dei Mariachis e della Tequila, l'ambiente festivo della città vi conquisterà immediatamente. A qualche kilometro si trova il lago Chapala, che é il più grande del Messico, ed é circondato da colline e numerosi villaggi. Potrete terminare la giornata con una visita al paesino di Tequila, per vedere una delle famose distillerie.
14 GUANAJUATO
Edificato sul fianco della roccia, questo villaggio cosi' pittoresco ha visto la luce nel 16esimo secolo, contemporaneamente alla scoperta delle ricche miniere d'argento nei dintorni. La vita culturale della cuttà é intensa, ed i musei sono numerosi.

15 JALAPA
Situato a metà strada tra gli altopiani e la costa, questo villaggio é celebre per la sua produzione di caffé e il suo splendido museo di antropologia. Una fermata obbligatoria se non avete visto quello di Città del Messico.
16 JANITZIO
L'isola di Janitzio, nel centro di un immenso lago d'alta quota, non solo ha una vista stupenda sul lago, ma vi permetterà di imparare ad usare il retino, che é largamente utilizzato nella pesca tradizionale.
17 MERIDA
Soprannominata "la Città Bianca", l'antica capitale Maya ha conservato il suo passato coloniale. Il mercato straripa di pezzi d'artigianato e le serate sono animate da numerosi spettacoli di folklore.
18 CITTA' DEL MESSICO
Megalopoli piena di contrasti: i palazzi moderni affiancano i siti archeologici, e gli edifici in stile coloniale sono davvero numerosi.. I coloratissimi marchetini meritano una menzione speciale.
A causa del traffico intenso, vi consiglio di noleggiareuna macchina sin dal primo giorno che passate in questa città.
19 MITLA
A qualche kilometro da Oaxaca, sarete sorpresi dalla decorazione originale dei templi. Moltissimi commercianti vi proporranno tessuti e vasellame realizzati nei villaggi nei dintorni.
20 MORELIA
Scoprite la capitale del Michoacan. Città universitaria piena di vita, Morelia unisce con gusto lo stile spagnolo e quello coloniale.
21 MONTE ALBAN
Abbarbicato su una collina che domina le vallate circostanti, questo splendido sito ospita, tra gli altri, dei grandi piazzali, dei templi ancora ben conservati, un campo di pelota, un osservatorio astronomico, ecc.
22 OAXACA
Nel mezzo della catena montuosa della Sierra Madre, questa città stroardinaria presenta un'architettura coloniale ancora ben conservata : in particolare, segnalo le bellissime facciate barocche delle chiese. L'enorme mercato é l'occassione per mettere finalmente le mani su qualcuno dei costumi tradizionali che avete sempre sognato possedere.
23 PALENQUE
Nel cuore della giungla del Chiapas, il sito Maya di Palenque si estende per 20 km². Il tempio delle iscrizioni e la piramide sono i monumenti più notevoli.
24 PAPANTLA
Nelle vicinanze del sito di El Tajin, si trova il villaggio dei celebri Voladores. Questi uomini-uccello si gettavano nel vuoto, dall'alto di una rupe, osservando cosi' avanti un'antica cerimonia pre-colombiana.
25 PATZCUARO
I musei e le mostre che potrete vedere in questo luogo vi faranno conoscere le misteriose origini delle popolazione indigena e il suo artigianato (cuoio, lacche e tessuti di una qualità eccezionale).
26 PLAYACAR
Al confine di un paesino di pescatori, e su alcune delle più belle spiaggie del Mar dei Caraibi, si é sviluppata questa gradevole zona hotelliera.
27 POZA RICA
Una delle tappe sulla strada che conduce al sito archeologico di El Tajin.
28 PUEBLA
Classificata come Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO, questa cittadina comprende più di 70 chiese e 1000 dimore coloniali; la cappella del rosario, la maestosa cattedrale e il convento di Santa Rosa sono delle tappe obbligate.
29 QUERETARO
Città coloniale i cui balconi di ferro battuto e i muri bianchi vi faranno pensare ai coloni spagnoli che sfruttavano le ricchezze delle miniere dei dintorni. In particolare, la città é famosa per i suoi ricchi giacimenti di opale.
30 SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS
Una delle più importanti città del Chiapas, San Cristobal seduce tutti i suoi visitatori. Il coloratissimo mercato, le chiese coloniali e i villaggi indiani sugli altipiani vi lasceranno un ricordo indelebile.
31 SAN MIGUEL ALLENDE
Scoprirete la comunità di artisti che si sono follemente innamorati di questo paesino coloniale dal clima davvero gradevole.
32 TAXCO
La città dell'argento é stata costruita sul fianco di una montagna. I suoi ciottolati e le case coloniali gli conferiscono un fascino unico nel suo genere. Come vedrete tutte le piccole botteghe del ^paese riflettono l'importanza della lavorazione dell'argento per gli abitanti del posto.
33 TECOLUTLA
Piccola stazione balneare sulla costa del Golfo del Messico, nelle vicinanze di Papantla e del sito archeologico di El Tajin.
34 TEOTIHUACAN
L'immenso sito di Teotihuacan vi impressionerà con la maestosa Via dei morti.
35 TLAXCALA
Minuscola città coloniale piena di facino, capitale del più piccolo stato del Messico, a 30 kilometri da Puebla.
36 TULA
A nord di Mexico City si torva questo piccolo sito archeologico tolteco che é famoso per i quattro telamoni di pietra che fanno la gaurdia dal vertice della piramide.
37 TULE
Una breve sosta presso il paesino di Tule vi darà l'occasione di ammirare uno dei più antichi alberi del Messico. Il paese si trova al centro di un campo di cactus Maguey che sono utilizzati per la preparazione del Mezcal, l'alcool locale.
38 TULUM
Piccolo sito Maya celebre per il suo torrione che domina il Mar dei Caraibi
39 TUXTLA GUTIERREZ
Capitale del Chiapas, conosciuta per il suo zoo e il Canyon del Sumidero dche si trova nei dintorni.
40 UXMAL E LA STRADA PUUC
Uxmal é uno dei principali siti Maya lungo la strada Puuc. Rimarrete incantati di fronte alla piramide dello stregone,all'imponente palazzo del governatore o ail quadrilatero dei nove. Nella giungla circostante potrete scoprire qualche sito, come per esempio quello di Kabah.
41 VERACRUZ
Il suo carnevale é il terzo più importante del mondo. Le orchestre di marimba di Zocalo fanno da eco all tintinnamento dei cucchiaini dei clienti del bar della Parroquia che reclamano il loro caffelatte. Nei pressi di Mocambo, delle lunghissime spiaggie vi invitano al relax.
42 VILLAHERMOSA
Il giardino museo della Venta che si trova a Villahermosa raggruppa le famose teste olmeche, delle statue alte 2 metri e dal peso di 24 tonnellate ciascuna.

 

 

 

 

LE SPIAGGIE DA NON MANCARE
I LUOGHI CULTURALI DA NON PERDERE
  • Tulum
  • Chichen Itza
  • Coba
  • Kabah
  • Uxmaal
  • le città coloniali
  • una domenica a Merida
  • lo spettacolo di danze pre-ispaniche a X-Caret
I PAESAGGI INDIMENTICABILI
  • la riserva di Sian Ka'an
  • la scogliera di Palancar
  • il cenote di Pac Chen
  • il parco ecologico di de Xel Ha
  • il parco nazionale di Punta Sur a Cozumel
  • il parco nazionale d'El Garrafon
  • la foresta tropicale di Pac Chen

 

 

Elettricità : 110 Volts. Prese di corrente a spine piatte (sistema americano). Ricordarsi di portare con sé un adattatore.

Ora locale : Variabile, a seconda delle regioni del paese. Quando sono le 5 di mattina a Città del Messico o a Cancun, a Parigi é mezzogiorno..

Lingua : la lingua officiale del Messico é lo Spagnolo.

Sanità : Nessuna vaccinazione é obbligatoria. Consigliamo comuinque vivamente di vaccinarsi contro l'epatite A prima di partire.

Valuta : La valuta locale é il peso messicano, che potrete ottenere sul posto, all'aeroporto, nella maggior parte degli hotels o nelle banche. E' meglio arrivare direttamente con dei dollari statunitensi. Le carte di credito (Visa, American Express, ...) sono accettate degli hotels e nella maggior parte dei negozi. Nelle città troverete anche numerosi distributori automatici.

Formalità amministrative : Passaporto con data di validità posteriore a mimino sei mesi dopo la data di ritono. Attenzione : c'é una tassa di "uscita" dal paese di 20$US a testa (attualmente) che vi sarà chiesta al momente del rientro. Cercate di tenervi questa somma in contanti, in modo da non correre nessun rischio.

Indirizzo del consolato del Messico : 4 rue Notre-Dame-des-Victoires, 75002 Paris
Tel. : 01 42 61 51 80

Clima : le distese costiere e lo Yucatan sono delle regioni caldo-umide, mentre gli alitpiani nell'interno, come Guadalajara o Città del Messico, sono più secche e temperate, e le loro cime sono spesso innevate. La stagione caldo-umida dura da maggio a ottobre, con delle temperature massime tra giugno e settembre.

Ed ecco un piccolo punto meteo per orientarvi (media delle temperature massime mensili) :

Città Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Setp Ott Nov Dic
Acapulco 31 31 31 31 32 32 32 32 32 32 32 31
Città del Messico 21 23 25 27 26 25 23 23 22 22 21 21


media delle temperature massime quotidiane espresse in °C (vai alle temperature nel mondo)

 

Riporto qui di seguito una tabella delle temperature fatta da un famoso tour operator (media mensile delle temperatures; aggiungere tra 5 e 7° per ottenere le massime). Per esempio: oggi, 25 dicembre 2004, ci sono 31° a Cancun a mezzogiorno (ora locale). E a Città del Messico, la temperatura é di 18° con 3° di minima e 20° di massima..

Città Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Setp Ott Nov Dic
Città del Messico 16 19 21 23 22 21 18 18 17 17 16 16
Merida 24 26 28 30 31 29 26 26 26 26 24 24
Oaxoca 24 25 27 29 31 30 29 29 29 27 26 24
Cancun 25 25 25 25 25 27 27 27 27 25 25 24

 

LEGENDA :
  periodo molto favorevole
  periodo favorevole
  periodo meno favorevole

 

Elenco di qualche hotel e destinazioni molto "gettonate"che vi invito a commentare :

 

Immersione sottomarina

A COZUMEL : i cenotes per liberarsi un po' dal sale
A Cozumel ci osno più di un centinaio di posti d avisitare se volete fare delle immersioni. Sulla costa occidentale si trova una magnifica scogliera lunga 5 kilometri: si tratta di Palancar, il gioiello di Cozumel. Potrete ammirare le sue magnifiche formazioni coralline a forma di ferro di cavalle e le sue numerose grotte. Il vasto numero di pesci contribuisce all'alta qualità delle immersioni.
Se potete, andate a vedere Playa del Carmen con le sue colonie di murene e di pesci palla. Potrete anche fare un'iniziazione all'apnea in acqua dolce nei cenotes dello Yucatan.

Periodo migliore per fare immersione : da novembre a marzo

A SAN JOSE : per giocare con le otarie
A San José, nel mare di Cortez, potrete diventare il protagonista di un numero di circo unico al mondo: ammaestratore di otarie nel loro ambiente naturale. Questo pinnipede si diverte a sfrecciare sotto i ovstri piedi, a schivarvi, a sfiorarvi sensualmente senza mai toccarvi. Provate ad avvicinarli mentre siete in apnea, diventeranno allora ancora più amichevoli ma non si lasceranno mai toccare. Questo é uno die mari più giovani e ricchi al mondo, e si é formato appena 5 milioni di anni fa a cause della deriva dei continenti. Durante delle migliaia di anni questo mare ha attirato numerose specie marine (mante, pesci martello, caranghi, cernie, tartarughe) provenienti dal nord e dal sud del Pacifico e dei Caraïbi. Le specie hanno continuato a evolversi in questo ambiente isolato sino ad assumere delle caratteristiche endemiche.

Periodo migliore per fare immersione : da agosto a ottobre

 


Fare con gli amici  

Lascia un tuo commento, cliccate
Lascia un tuo commento.
I vostri commenti, se validati, diventeranno pubblici e potranno essere inseriti nel sito se considerati utili e di aiuto ai lettori.  

 

Dai il tuo contributo allo sviluppo del sito inooi.com condividendo le tue foto e i commenti sulle destinazioni che ti hanno più colpito. Non esitare a contattarmi. Mi occuperò di ogni dettaglio.

 

©inooi.com The site of the voyages 1999-2019 informazioni legali